lunedì 14 settembre 2009

Ricetta per muesli croccante



Ingredienti per 10 porzioni:

240 gr di fiocchi d'avena
150 gr di frutta secca mista a scelta (mandorle, pistacchi, arachidi non salate, noci, noci pecan, anacardi)
130 gr di uvetta
80 gr di germe di grano
2 cucchiai di semi di girasole
60 ml di miele,
60 ml di sciroppo d'acero
2 cucchiai di melassa (facoltativo, in alternativa mettete 2 cucchiai di miele in piu')
2 cucchiai di olio di semi di girasole o di arachidi
* per chi volesse si possono aggiungere anche 100 gr di cocco in scaglie

Preparazione:

1- Accendete il forno a 190°C
2- Mescolate in una ciotola grande la frutta secca scelta con i semi di girasole, i fiocchi d'avena e il germe di grano.
3- Fate scaldare dolcemente per pochi minuti il miele, lo sciroppo d'acero e la melassa (o il miele) insieme all'olio, mescolando continuamente. Unite questa miscela al misto di frutta secca e cereali.
4- Coprite una placca con carta da forno e distribuitevi sopra il composto in modo uniforme.
5- Infornate per 15-20 minuti, mescolando piuttosto spesso fino a quando i semi risulteranno ben tostati. Levate dal forno e lasciate raffreddare. Unite quindi l'uvetta: il muesli è pronto.

Per una colazione sostanziosa, provatelo con yogurt greco e tocchetti di banana, mela o altra frutta fresca. Una volta raffreddato completamente, questo muesli puo' essere conservato in un contenitore a chiusura ermetica per circa un mese.

Fonte: Mensile "Cucina Naturale"

Da provare il prima possibile!!!

8 commenti:

Rosi Jo' ha detto...

Ma sai che è proprio invitante!
Io sono per il pane e marmellata, quella che preparo io, ma provare un'alternativa gustosa e sostanziosa come questa, mi stuzzica la mente e le papille gustative!!!!!!
Ti farò sapere.
Buonanotte Rosi

Lety ha detto...

ti sei data anche alla cucina Cialla? mi interesserebbero delle ricette di sana cucina.. ovviamente anche gustose... ;)

Mila ha detto...

Che bontà mi fai vedere & gustare! Adoro i muesli croccanti..mi sento tanto fitness :))!
Hugs my dear,
Mila :)

CartEssenza ha detto...

Wow! Io adoro il muesli!!! Credo che proverò, poi ti faccio sapere come va ;)

Un abbraccio!

Fata Bislacca ha detto...

Oh mamma, ora corro a fare merenda!!! Il tuo post mi ha aperto lo stomaco tipo voragine!
Non pensavo si potesse preparare anche così e che poi si conservasse pure... Prendo nota e corro a svaligiare il frigo da yogurt o quant'altro!!! Un abbraccione ed un bacetto con lo schiocco (e brontolio di stomaco) Cathy

cri ha detto...

grazie Cialla. Lo avevo sospettato: perdonare mi dara' piu' serenita'. A volte ci riesco, a volte no, in fin dei conti mi nascondo dietro il pensiero che sono umana.
Voglio provare a buttarmi tutto alle spalle e a stare tranquilla, a non partire in quarta, come al solito quando ci parliamo.
Sta un po' meglio, forse a giorni uscira', poi vedremo come arrangiarci. So solo che la parola ospedale non riesco piu' a sentirla...
Fortunatamente ho ripreso la palestra e mi scarica la tensione della giornata, mi libera la mente e mi rasserena. Non sono cattiva, è che a volte non riesco a vivere la situazione senza pensare a cosa era successo in passato...
Bacioni, CRISTINA

elena fiore ha detto...

Io vado matta per il muesli.
Ho appena fatto colazione proprio con quello...ma certo, la tua ricetta casalinga ha tutt'altro profumo.
Ho appena letto in ritardo il tuo post sul regalo al bimbo di 11 anni.
Io l'unica cosa che ricordo, è che a 10 anni , quando hanno smesso di regalarmi giochi a favore delle "cose utili" ero mooooooolto triste.
E un bell'album con 50 pachetti di figurine ?
Un abbraccio, ciao.
elena

Anonimo ha detto...

In alternativa allo sciroppo d'acero cosa potrei usare? Grazie!